04 Agosto 2021
News
percorso: Home > News

TORNEO DI TRENTO: INCONTRO ROVERETO vs GENOVA

03-06-2011 15:35 -
Rovereto vs Genova
Giusto il tempo per riposarsi dalla partita giocata questa mattina, consumare il pranzo presso l´albergo La Roccia di Cavalese, e di nuovo in campo per giocare la seconda partita di qualificazione che vede impegnata la nostra rappresentativa contro la Sezione di Rovereto.
Pronti ai posti e via: 3´ del pt ecco che la "vecchia guardia" Azzinaro sorprende l´estremo difensore avversario e sigla il vantaggio per la nostra formazione: Genova 1 Rovereto 0. Sulla carica emotiva di un lauto pranzo che ha rigenerato le forze degli uomini di Mister Meazzi al 15´ del pt, con un azione di contropiede che ha messo in scacco la difesa avversaria, Daniele Sonetti sigla il gol del 2 a 0. Squadre a riposo a ricevere gli ordini degli allenatori per giocarsi il tutto per tutto nella seconda frazione di gioco.
Genova dimostra determinazione a chiudere subito l´incontro e già nei primi minuti del secondo tempo il gol è nell´aria, la formazione ligure occupa tutti gli spazi del campo e al 5´ del st, come prevedibile dal gioco espresso, aumenta il distacco portando il tabellino sul 3 a 0 con una rasoiata di Ghersini dal limite dell´area di rigore. La qualità e la quantità di gioco espresso da Genova, mettono in seria difficoltà la squadra di Rovereto, tanto che Raimondo al 10´ e al 13´ del st, arrotonda il risultato fissandolo sul temporaneo 5 a 0. La nostra formazione non finisce di stupire, Mister Meazzi al 15 st inventa un cambio sul terreno di gioco, invertendo il portiere Basile con l´attaccante Ghersini, e proprio due minuti dopo il Rovereto segna il gol. Passa solo un minuto e Ghersini, direttamente su calcio di rinvio, serve Basile, abile e veloce a seminare la retroguardia avversaria, ed infila per la sesta volta la palla in rete. 21´ st altra incursione della compagine genovese, su cross all´interno dell´area di rigore, un difensore tocca il pallone con le mani e l´arbitro decreta il calcio di rigore trasformato da Morelli. Forte del risultato ottenuto, la formazione Genovese, amministra il gioco per i restanti minuti di gara, anche in previsione della semifinale conquistata che avrà luogo domani. Al 23´ Ghersini lascia la difesa della porta a Saporito, che subito respinge un´incursione del Rovereto con un agile parata.
Al termine dell´incontro Mister Meazzi dichiara: "sono estremamente soddisfatto per quanto abbiamo espresso in termini di gioco. Già dai primi minuti i ragazzi hanno dimostrato una grande intesa, frutto del sacrificio di nove mesi d´allenamento. Ora che abbiamo conquistato meritatamente la semifinale, rientriamo in albergo a goderci un meritato riposo nello splendido albergo La Roccia, ritemprandoci con sauna e idromassaggio, in attesa di conoscere l´altra semifinalista. Domani affronteremo la semifinale, come già capitato due anni fà e ... non succede, ma se succede...."
RISULTATO: Rovereto 1 (17´ st) - Genova 7 (3´pt Azzinaro - 15´ pt Sonetti - 5´st Ghersini - 10´ e 13´st Raimondo - 18´Basile - 21´ Morelli rig)
AMMONITI: 27´pt Macrì
FORMAZIONE GENOVA:
Basile - Biggi - Sonetti - Bertolini - Ghersini - Nosenghi - Pallavicini - Macrì - Raimondo - Azzinaro - Morelli
a disposizione di Mister Meazzi: Saporito - Cremona - Carbone

Realizzazione siti web www.sitoper.it