03 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News

LA PLENARIA CON ROBERTO ROSETTI

17-02-2015 12:19 -
"Per fare questo lungo viaggio serve passione e determinazione". Così Roberto Rosetti, in occasione della nostra rto plenaria di venerdi scorso, ha aperto il suo intervento davanti a tanti giovani dellla nostra sezione e ad altri associati giunti appositamente dal resto della regione. Il responsabile della Commissione Arbitrale Nazionale PRO ha prima illustrato la strada che, partendo dalla CAI ed arrivando alla CAN A, tende a stringersi sempre di più, e poi ha toccato i vari aspetti importanti per poter raggiungere gli obiettivi prefissati, tra cui l´autorevolezza e la preparazione atletica.

"L´importante è non mollare mai - ha detto - E´ necessario preparare le partite e dare sempre il 101%. Bisogna uscire dal terreno di giuoco svuotati fisicamente e psicologicamente". Molti sono stati i video proiettati, durante i quali il Commissario della CAN PRO ha coinvolto i colleghi, specialmente i più giovani, analizzando le varie situazioni di giuoco.

"E´ stato un grande piacere aver potuto assistere ad una lezione tenuta da un ospite così importante - ha commentato il Presidente della Sezione di Genova Alessandro Masini - Una riunione come questa, oltre che sotto il profilo associativo, non può che contribuire alla crescere dei giovani nel loro percorso arbitrale". Rosetti, rispondendo alle numerose curiosità poste dai presenti, ha sottolineato l´importanza del concetto di squadra e del rapporto che si deve instaurare tra l´arbitro e gli assistenti.

"Un grazie va alla Sezione di Genova per iniziative come questa - ha detto Michele Manera che, insieme a Roberto Romeo, ha partecipato in rappresentanza del Cra Liguria - A soli pochi mesi di distanza da Nicola Rizzoli, Roberto Rosetti è infatti il secondo pezzo da 90 che i giovani colleghi hanno la possibilità di ascoltare".

Durante la serata è stata anche consegnata al decano Enea Luciano Tibaldi la tradizionale pergamena per i 50 anni di tessera. Al termine della riunione, ricca quindi di spunti tecnici oltre che motivazionali, Roberto Rosetti ha voluto salutare i colleghi con un invito "Divertitevi !".

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio