02 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News

RADUNO CAN D

26-08-2011 -
Fiorenza, Imperiale, Marcato, Pugliese.
La seconda giornata di raduno per gli assistenti CAN D del centro-sud Italia si è aperta con l´effettuazione dei test atletici. Sotto la supervisione del responsabile della preparazione atletica della CAN D prof. Marco Lucarelli e del responsabile del modulo preparazione atletica del Settore Tecnico Rosario Carlucci, affiancati dai componenti del modulo preparazione atletica e dai preparatori atletici, i 143 assistenti sono stati suddivisi in 6 gruppi che si sono alternati sulla pista atletica di Sportilia. Tutti gli assistenti sono stati sottoposti all´agility test e ai 5x30m. Ottimi i risultati ottenuti dal gruppo di assistenti e in netto calo rispetto alla scorsa stagione il numero di coloro che non hanno superato le prove. Il commissario Tarcisio Serena può quindi contare su una squadra atleticamente già ben rodata che si appresta ad affrontare la stagione sportiva con una solida preparazione atletica.
Gli assistenti al primo anno in categoria hanno poi preso parte ad una lezione tecnica specifica in cui il componente Luigi Stella ha tracciato alcune linee guida della stagione: "Chiediamo subito a tutti voi - ha esordito - una maggior sensibilità, affinando sempre più quanto fatto nelle categorie regionali. In Serie D cambiano ovviamente anche i parametri valutativi: un´ottima prestazione a livello regionale può equivalere soltanto ad una prestazione nella norma in Serie D. Aspettiamo quindi da tutti voi il massimo impegno". Il dibattito è quindi proseguito con la visione di un filmato innovativo, in cui la prestazione dell´assistente era analizzata tramite l´uso contemporaneo di due telecamere: una dedicata a riprendere l´azione di gioco, l´altra fissa sull´assistente. "In questo modo - ha sottolineato Stella - possiamo analizzare i vostri movimenti durante l´azione, potendo così fornirvi i giusti consigli anche in termini di gestualità". Molti spunti sono stati quindi utili per discutere dello stile di corsa, dei movimenti del corpo durante le segnalazioni, dell´uso proficuo della corsa laterale. "Dovete cercare di capire che nella nostra categoria la forma è sostanza - ha sottolineato concludendo la riunione il commissario Tarcisio Serena - Cercate quindi di interiorizzare subito i consigli che vi abbiamo fornito in termini di gestualità, poiché devono per voi diventare atteggiamenti naturali. In sintesi dovete cercare di essere, e non di apparire!".
E´ quindi seguito l´intervento del Settore Tecnico, nelle persone di Ugo Pirrone e Marcello Marcato, che hanno introdotto a tutti gli assistenti le novità e variazioni regolamentari contenute nella circolare n.1 dell´IFAB e hanno proposto la giusta interpretazione di alcuni episodi di fuorigioco relativi alla stagione sportiva precedente.
Il componente Piergiuseppe Farneti ha quindi proseguito negli approfondimenti tecnici proponendo una serie di filmati volti a sottolineare l´importanza della collaborazione tra arbitro ed assistenti, definiti da Farneti come "protagonisti compartecipi" nella direzione di una gara. Ampio spazio anche alla visione di episodi di fuori gioco e alle modalità di segnalazioni tecniche. "Ricordate sempre - ha sottolineato Farneti concludendo il proprio intervento - di essere sempre credibili nelle vostre decisioni".
Il commissario Tarcisio Serena ha quindi concluso i lavori salutando tutti gli assistenti del centro-sud Italia intervenuti: "Alla CAN D oggi si rimane per un massimo di 3 stagioni sportive. Quest´anno quindi anche alcuni primi anni potrebbero essere chiamati al raduno play-off di fine stagione. Sta a voi raggiungere questo obiettivo. Dimostratevi quindi fin da subito pronti e preparati. Fate tesoro di quanto appreso in questo raduno, e ricordatevi anche delle vostre Sezioni, che hanno in voi una risorsa importante. L´augurio per voi e per questa commissione è di avervi tutti e sempre a disposizione, per poter permettere di emergere a tutti coloro che hanno davvero voglia di arrivare e che avranno sempre il coraggio di prendere, con semplicità, le proprie decisioni". Col cambio della guardia e l´arrivo degli assistenti del Centro Nord sono arrivati a Sportilia anche i nostri associati Davide Imperiale, Matteo Pugliese e le new entry Christian Zanardi e Antonio Spensieri. Ricordiamo inoltre come l´intero raduno Can D vede la presenza, come componente del settore tecnico, del nostro Vice Presidente sezionale Marcello Marcato.

Fonte: www.aia-figc.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio