23 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News

GRANDE PARTECIPAZIONE ALLA PLENARIA CON VINCENZO FIORENZA

04-10-2012 11:44 -
Fiorenza e Masini
Riunione tecnica plenaria di lusso quella svoltasi Lunedi 8 al Teatro dei Cappuccini. Davanti ad una sala gremita in modo particolare, l´importante ospite Vincenzo Fiorenza vice responsabile del Settore Tecnico per l´area centro, ha svolto una lezione tecnica di particolare interesse affrontando le varie problematiche che una gara presenta e le soluzioni per affrontarle. Lezione ancora più interessante vista la composizione della platea formata da tanti giovanissimi arbitri dell´OTS che hanno ascoltato con grande attenzione e interesse.
Riunione di lusso anche per la consegna dei premi sezionali che ha visto la presenza delle mogli dei compianti Gianni Levrero e Luciano Lupi che hanno consegnato i premi a loro intitolati. Commovente il ricordo di Gianni Levrero nelle parole della moglie che ha ricordato l´attaccamento e la passione che legava Gianni all´AIA. I due premi sono andati all´ AE Nicolò Morra e all´AB Gianni Burastero della sezione di Albenga. Gli altri premi sezionali sono stati cosi attribuiti, premio Bertacchi all´AE Davide Sonetti, premio Gambarotta all´AB Renato Erlini, premio Gazzano all´OA Fernando Leone e premio Doveris all´AE Simone Gambaro.
Presenti in sala il Presidente della Sezione di Novi ligure Mario Pastorello e i Vicepresidenti della Sezione di Albenga Riccardo Villa e della Sezione di Imperia Federico Marchi.
Grandi applausi per tutti i premiati e per l´ospite Vincenzo Fiorenza al quale il Presidente Alessandro Masini, nel ringraziarlo per la disponibilità e la cortesia, ha consegnato la tradizionale ardesia con lo sky line della Superba.
video
Videoclip

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari